Energy saving e mobilità sostenibile

Le azioni messe in campo da SEA per ridurre le proprie emissioni di CO2 rientrano principalmente nell’ambito delle politiche di energy saving ed in quello della mobilità sostenibile.

Risparmio energetico

SEA ha effettuato interventi nel campo dell’illuminazione, della climatizzazione e dell’innovazione. Gli interventi sull’illuminazione hanno riguardato miglioramenti sia tecnologici, con la sostituzione delle lampade interne ed esterne, sia gestionali, quali lo spegnimento delle luci nelle ore notturne presso i luoghi non frequentati e lo spegnimento notturno della pista non utilizzata per lo scenario anti-rumore o per attività di manutenzione.

L’ottimizzazione del software di gestione degli impianti, ha riguardato oltre alla climatizzazione, gli impianti di movimentazione bagagli/merci e passeggeri.

Sono state introdotte, inoltre, lampade a led e motori ad alta efficienza.

Gli interventi effettuati su entrambi gli scali hanno comportato un risparmio energetico di 13.589 MWh nel 2010 (-7,7% rispetto al 2009), di 8.353 MWh nel 2011 (-5,1% rispetto al 2010) e di 1.080 MWh nel 2012 (-0,7% rispetto al 2011) per un totale del triennio pari a 23.022 MWh (-13,0% rispetto al 2009).

Ascensori green a Malpensa

Nel 2012 sono entrati in funzione presso l’aeroporto di Malpensa 1 quattro nuovi ascensori panoramici destinati a collegare i parcheggi dalla stazione ferroviaria con il livello arrivi e con l’area check-in. Le due coppie di ascensori, una sita nel lato nord del terminal e l’altra a sud, sono completamente realizzati in vetro. Oltre a velocizzare e migliorare gli spostamenti dei passeggeri tra i vari piani, portando fino a 7.200 persone all’ora, gli ascensori sono dotati di tecnologia rigenerativa, in grado di generare energia elettrica durante la corsa. L’energia, anziché essere dissipata in calore, come accade con gli ascensori tradizionali, viene trasferita sulla rete e riutilizzata da altre utenze aeroportuali, riducendo del 40% il consumo rispetto agli impianti di tipo tradizionale. Per la realizzazione degli impianti ha SEA investito 4,5 milioni di euro.

Mobilità sostenibile

SEA è attiva per ridurre le emissioni dirette e indirette anche attraverso iniziative sul fronte della mobilità sostenibile. Nel corso del 2012 sono state rinnovate le facilitazioni nell’uso dei mezzi pubblici verso i dipendenti per il percorso casa-lavoro, le iniziative di car sharing e car pooling (rivolte sia a dipendenti che a passeggeri) e gli interventi sulle attuali flotte bus navetta (pubblici e privati).

Sono, inoltre, in corso le seguenti iniziative:

  • progettazione esecutiva, insieme a Trenord, del prolungamento ferroviario da Malpensa 1 a Malpensa 2 attraverso un co-finanziamento comunitario (circa 140 milioni di euro di investimento stimato, comprensivi della realizzazione della stazione di Malpensa 2) al fine di contribuire all’abbattimento degli impatti prodotti dal traffico veicolare originati dall’aeroporto;
  • progetti legati alle auto elettriche quali: e-vai - servizio di car sharing e-vai a Linate e Malpensa (realizzato da Trenord con Sems). In ciascuno degli scali sono presenti 4 auto elettriche con relative colonnine di ricarica. Le postazioni di accesso al servizio sono dislocate in punti strategici del sistema lombardo di mobilità su mezzo pubblico tra cui stazioni ferroviarie e, appunto, aeroporti.
  • Flotta aziendale air-side – nell’ambito della flotta materiale a trazione elettrica sono presenti 372 veicoli (circa il 27% dei mezzi), in particolare trattorini per il traino convogli bagagli e nastri mobili per il carico/scarico, e sono in corso i lavori con la società tedesca per l’ottenimento di autobus interpista (Cobus) sempre elettrici. Sono in corso azioni di rinnovo e sostituzione con veicoli a trazione elettrica di circa 400 mezzi di servizio dei segmenti A, B e multi spazio (attualmente Fiat 600, Fiat Punto e Fiat Doblò), utilizzati sia dal personale di rampa per spostarsi sottobordo all’attracco dell’aeromobile sia da quello di sicurezza all’interno e all’esterno dell’aeroporto.

© Copyright 2013 SEA S.p.A. P.IVA 00826040156