Performance del traffico passeggeri nel sistema aeroportuale SEA

in

Nel corso del 2012 gli aeroporti gestiti dal Gruppo SEA hanno evidenziato una riduzione di circa 644 mila passeggeri (-2,3%) e oltre 14 mila movimenti (- 5,1%) rispetto al 2011, registrando tuttavia andamenti significativamente differenziati fra lo scalo di Malpensa - i cui passeggeri sono diminuiti del 4,0% a fronte di una contrazione dell’8,6% dei movimenti - e quello di Linate, che ha incrementato dell’1,3% i passeggeri e dell’1,7% i movimenti.

Indicatori di performance del Business Aviation del sistema aeroportuale SEA
  Movimenti Passeggeri Merci (ton)
  2012 2011 % 2012 2011 % 2012 2011 %
Malpensa 170.747 186.780 -8,6 18.329.205 19.087.098 -4 405.858 440.258 -7,8
Linate 96.186 94.547 1,7 9.175.619 9.061.749 1,3 15.514 15.853 -2,1
Sistema aeroportuale 266.933 281.327 -5,1 27.504.824 28.148.847 -2,3 421.372 456.111 -7,6
Fonte: SEA

Sull’andamento del traffico negli aeroporti gestiti dal Gruppo SEA a sistema ha influito la performance negativa registrata sulle rotte Schengen (-4,9%), che scontava la contrazione del traffico servito dal gruppo Lufthansa su Milano Malpensa, correlata prevalentemente alla cessazione dell’attività di Lufthansa Italia, che nel 2011 (gennaio-ottobre) aveva trasportato oltre un milione di passeggeri, effettuando più di 12 mila movimenti. L’andamento del traffico passeggeri sulle rotte Schengen è stato parzialmente compensato dalla performance registrata sulle tratte non Schengen, che hanno evidenziato una crescita del 4,5% dei passeggeri, sostenuta sia dall’incremento del traffico sulle rotte europee non UE (+19,9%), che dall’aumento sulle direttrici intercontinentali (+4,2%).

 

© Copyright 2013 SEA S.p.A. P.IVA 00826040156